• cosa facciamo
  • cosa facciamo
  • 01
  • 02
/ 02
  • Home
  • Cosa facciamo
  • Emergenza-Urgenza
  • Soccorritori

Soccorritori

Il servizio di soccorso in emergenza – urgenza viene prestato presso la sede di Abbiategrasso da personale volontario e dipendente tutti i giorni dell’anno 24 ore su 24. Il servizio è coordinato dalla Articolazione Aziendale Territoriale (A.A.T.) 118 di Milano dell’Azienda Regionale Emergenza Urgenza (A.R.E.U.) Lombardia.

L’equipaggio in ambulanza è composto da: un autista, un capo servizio, un soccorritore- esecutore e, quando possibile, un secondo soccorritore che potrebbe essere anche un allievo in formazione.

Autista
È un capo servizio certificato che ha svolto un apposito corso per la guida di un mezzo in emergenza. È il responsabile dell’ambulanza e può coadiuvare il resto dell’equipaggio nella gestione del servizio.
Capo Servizio
È un soccorritore di pluriennale esperienza che ha svolto un iter interno per poter ricoprire il ruolo di responsabile dell'intervento sanitario. Si occupa di coordinare l’equipaggio e di dare indicazioni sui protocolli, il materiale da utilizzare e la modalità di trasporto del paziente. È il referente del servizio per la Centrale Operativa del 118.
Soccorritore esecutore
È un operatore certificato dal 118 (corso soccorritore di 120 ore con esame finale) che, collaborando con il capo servizio, si occupa della gestione del paziente, del rilevamento dei parametri e dell’applicazione dei presidi ove richiesti.
Soccorritore aggiunto
È un secondo operatore (non obbligatorio) che può essere un soccorritore certificato o un allievo in formazione.

Per diventare soccorritori e prestare servizio sulle ambulanze è necessario completare un corso di formazione della durata di 120 ore, fare almeno 40 ore di affiancamenti come “aggiunto” sulle ambulanze e superare un esame finale indetto dall’A.A.T. 118 Milano.

Una volta ottenuta la certificazione il percorso interno all’Associazione permette di diventare soccorritori effettivi e in seguito, dopo almeno due anni di servizio, di accedere al corso interno per Capo Servizio e successivamente a quello di Autista.

I volontari che prestano servizio sulle ambulanze coprono i turni feriali dalle 21.00 alle 06.00, i festivi e i week-end 24 ore su 24.

Stampa Email